Inaugurato il secondo corso di Inglese per il Dipartimento governativo responsabile del Coordinamento Donatori

Walter Zucconi, titolare della sede Aics Yangon, durante il suo intervento

La cerimonia di inaugurazione del “Programma d’insegnamento della lingua inglese” destinato allo staff del Dipartimento per le Relazioni Economiche Estere – FERD – del Ministero degli Investimenti  e al personale del Ministero della Pianificazione, Finanza e Industria, si è tenuta a Nay Pyi Taw lo scorso 21 luglio.

Presenti all’appuntamento Walter Zucconi, titolare della sede estera AICS Yangon, U Than Aung Kyaw, Saw Kalaya Su e Thuzar Khin rispettivamente Direttore Generale, Vice Direttore Generale e Direttore del FERD, e il Direttore di Edulink, Eugene Quah. Si è trattato per AICS della prima occasione di partecipazione ad un evento pubblico e quindi anche di un importante segnale verso un ritorno alla normalità grazie al recente allentamento delle misure adottate dal Governo per fronteggiare la crisi Covid-19 nel Paese.

Il “Programma di insegnamento della lingua inglese” per lo staff del FERD, si inserisce nel progetto “Sostegno al coordinamento dell’Aiuto Pubblico allo Sviluppo – APS – in Myanmar: sviluppo della capacità di Coordinamento dei donatori (CAD-MM)”. Attiva fin dal 2016, per un importo di 950.000 Euro, l’iniziativa intende contribuire al miglioramento dell’efficacia dell’APS nel Paese.

I partecipanti alla cerimonia d’inaugurazione

Il programma, della durata di un anno, vedrà la partecipazione di 75 studenti, tra impiegati e funzionari che si aggiungono ad altri 80 partecipanti, che hanno beneficiato di un corso precedentemente finanziato da AICS.

L’insegnamento della lingua inglese è parte di un piano più ampio di attività previste  concordate con il FERD, volto a migliorare le capacità tecniche e professionali del proprio personale.

Il FERD svolge un ruolo  centrale per il coordinamento dell’APS in Myanmar, e il suo staff interagisce quotidianamente con un numero crescente di partner internazionali.  La lingua inglese diviene quindi lo strumento di comunicazione essenziale per stabilire relazioni, dialogare e negoziare con  tutti gli attori che ruotano intorno al processo di sviluppo sostenibile del Paese.

 

Walter Zucconi e la Vice Direttrice del FERD, Daw Saw Kalaya Su

“Siamo felici di contribuire alla promozione di opportunità per un Paese considerato prioritario dalla Cooperazione Italiana, e allo stesso tempo siamo entusiasti di sostenere un’istruzione di qualità. Siamo orgogliosi di lavorare con e per i cittadini del Myanmar, costruendo insieme un’amicizia, destinata a durare nel futuro” ha dichiarato il titolare della sede AICS Yangon, Walter Zucconi, rinnovando l’impegno nel sostenere le istituzioni locali in questa delicata fase storica del Paese.

Posted in Uncategorized and tagged , , , , , , .

Lascia un commento