Alla Sede AICS di Yangon attribuita la nuova competenza territoriale per Vietnam, Laos e Cambogia

La Delibera del Comitato Congiunto per la Cooperazione allo Sviluppo n. 42 del 12 giugno 2020, ha stabilito l’attribuzione delle competenze territoriali per le attività di Cooperazione in Vietnam, Laos e Cambogia alla sede AICS di Yangon, già responsabile per Myanmar e Bangladesh dal 1o Novembre 2020. Nella capitale vietnamita rimane comunque operativo un Ufficio AICS, che proseguirà e porterà a compimento tutte le attività in corso sotto la direzione e supervisione di AICS Yangon.

“È la prima volta, nella giovane storia dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, che si verifica il passaggio delle competenze tra Sedi AICS. “AICS Yangon è ben lieta di accogliere Vietnam, Laos e Cambogia sotto la propria responsabilità. La sfida è grande ma ci rende orgogliosi” – spiega il titolare della sede di Yangon, Walter Zucconi – AICS Yangon si qualifica ora come importante hub regionale per la Cooperazione Italiana in tutta il Sudest asiatico. Un nuovo ruolo che ci richiede un maggior impegno e ci sprona a fare di più e meglio, quale contributo dell’Italia al conseguimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 nella Regione.”

Posted in Uncategorized and tagged , , , , .

Lascia un commento